Expo 2015: la Food Policy di Milano

Expo 2015: Milano sta portando avanti una Food Policy molto dettagliata per avere un sistema alimentare più equo e sostenibile

Expo 2015 - Milano, sede dell’Esposizione Universale 2015, ha deciso di dotarsi di una propria Food Policy, vale a dire una strategia che orienterà le politiche cittadine relative al cibo nei prossimi cinque anni per fa sì che la città abbia un sistema alimentare più equo e sostenibile. Il progetto per la Food Policy di Milano prevede un percorso in quattro step:


  1. analisi dei punti di forza e di debolezza del sistema alimentare milanese

  2. elaborazione degli obiettivi della Food Policy attraverso una consultazione pubblica

  3. adozione della Food Policy da parte delle istituzioni cittadine

  4. elaborazione di progetti pilota

Le varie tappe sono state già portate avanti nel corso dei mesi scorsi e ora si sta lavorando per l’ultima tappa trasformando alcune delle priorità individuate nella Food Policy in progetti pilota, lanciati nella seconda metà del 2015.

Dall’analisi dei punti di forza e di debolezza del sistema alimentare milanese sono emersi dieci temi su cui focalizzare la consultazione sulla food policy che vanno dall’accesso al cibo, alla lotta allo spreco, dal benessere dei cittadini, alla salvaguardia del territorio agricolo. I temi – ampiamente trattati sul sito della Food Policy – sono i seguenti:


  • Governance

  • Educazione

  • Sprechi

  • Benessere

  • Ambiente

  • Agroecosistema

  • Produzione

  • Finanza

  • Commercio

Si tratta di un progetto interessante perché, come leggiamo nella documentazione prodotta fino a ora:

La Food Policy di Milano comprende molte dimensioni: alcune sono componenti del ciclo alimentare propriamente inteso, come coltivazione, distribuzione e consumo di cibo, i relativi rifiuti e il loro trattamento; altre interessano una gamma molto ampia di aspetti che, direttamente o indirettamente, influenzano il ciclo alimentare stesso o sono influenzati da esso: i fattori ambientali e territoriali della produzione, le culture e gli stili di vita, il benessere, le economie connesse, la ricerca, le infrastrutture, ecc.

Expo 2015: Milano Food Policy

  • shares
  • Mail