Falafel di piselli: la ricetta light e gustosa di Benedetta Parodi

macco-fritto

I Falafel di piselli sono dei deliziosi stuzzichini che possono essere realizzati in pochi e semplici passaggi e che saranno pronti in pochi minuti, perfetti da presentare com antipasto light e gustoso per i vostri barbecue all'aperto.

La ricetta che andiamo a scoprire oggi riguarda la preparazione dei Falafel di piselli di Benedetta Parodi, proposti nel corso di una delle ultime puntate del programma tv di cucina "Molto Bene". Ma scopriamo come realizzarli con la ricetta spiegata passo passo di seguito.

Ingredienti (per 6 persone)



    olio
    1 scalogno
    1 cucchiaino di cumino
    1 cucchiaino di peperoncino
    180 g di piselli bolliti
    sale
    1 uovo
    40 g di pangrattato
    1 mazzetto di coriandolo
    olio per friggere

    Per la salsa:
    100 g di yogurt greco
    1 cucchiaino di crema di rafano
    1 cucchiaino di senape
    la scorza di 1 limone
    sale

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta versando all'interno di una pentola antiaderente abbastanza capiente lo scalogno tritato finemente con un filo di olio; non appena avrà iniziato a indorarsi, aggiungete i piselli e fate spadellare insieme al cumino e al peperoncino.

Trasferite ora il tutto all'interno di una ciotola dove andrete ad aggiungere anche l'uovo, il coriandolo, il sale e il pangrattato. Mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto abbastanza corposo.

Formate con le mani le polpettine e mettetele a friggere all'interno di abbondante olio per la frittura; una volta che avranno preso un colore dorato in modo omogeneo, toglietele dalla cottura e mettetele da parte a freddare.

Nel frattempo preparate la salsa: in una ciotolina mescolate la senape, lo yogurt greco, il rafano, un presa di sale e la scorza di limone grattugiata. Appena pronta, servitela come accompagnamento ai falafel.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail