I carciofi con patate a spezzatino per un contorno appagante

Voglia di un contorno ricco ed appagante da servire anche come secondo piatto vegetariano? Provate i carciofi con patate a spezzatino, una vera sorpresa

carciofi con patate a spezzatino

I carciofi con patate a spezzatino costituiscono un contorno ricco ed appagante perfetto da preparare in questo periodo dell'anno, in cui è ancora possibile trovare dei carciofi freschi e gustosi. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare il piatto non contiene la carne ed è quindi a tutti gli effetti una pietanza vegetariana.

Ciò nonostante può essere utilizzato per accompagnare secondi piatti a base di carne e pesce o essere servito da solo, semplicemente con qualche fetta di pane casereccio tostato ed un filo di olio. Non richiede particolari abilità se non la pazienza necessaria alla pulizia dei carciofi. E' ottimo da caldo ma trovo che tiepido dia il meglio di se. A questo proposito provate anche i carciofi in umido con patate e piselli.

Ingredienti

1 kg di patate
6 carciofi
1 costa di sedano
1 carota
1 bicchiere di vino bianco
sale e pepe
olio di oliva

Preparazione

Pulire bene i carciofi eliminando la parte dura del gambo, le foglie esterne ed il fieno interno, quindi tagliarli a metà e posizionarli all'interno di una ciotola piena di acqua e succo di limone. Adesso mettere in un tegame a soffriggere la cipolla affettata in olio di oliva. Unire anche la carota ed il sedano a tocchetti e dopo avere fatto rosolare anche questi ultimi unire i carciofi, sgocciolati e tagliati a spicchi e le patate, precedentemente pelate, lavate e tagliate a cubetti. Bagnare con il vino bianco, alzare la fiamma e fare evaporare quindi abbassarla, bagnare con poca acqua, regolare di sale e pepe e porre il coperchio. Cuocere il tutto per circa 15-20 minuti facendo attenzione che non si asciughi troppo e mescolando di tanto in tanto. Lo spezzatino dovrà comunque rimanere umido.

Foto | Corrado Forino

  • shares
  • Mail