Come si fanno le polpette con il tutorial facile

L’abc in cucina: impariamo come si fanno le polpette

Non si può davvero non sapere come si fanno le polpette, uomini, donne, perfino bambini, giovani, anziani, single e accoppiati. Oggi impariamo la ricetta base delle polpette di carne, che per venire belle soffici hanno bisogno di pane ammollato nel latte. Il profumo del prezzemolo e il sapore stuzzicante della mortadella, fanno il resto. Le dosi che usiamo nella ricetta sono per circa 20 polpette (dipende dalla grandezza), ma tenete presente che nel video le dosi sono raddoppiate. Da questa ricetta, poi, potete sprigionare la fantasia e unire formaggi, verdure, erbette e spezie a piacimento, perché le polpette sono buone sempre e comunque.

Tutorial polpette

Ingredienti


    250 g di macinato di vitello o manzo
    1 uovo intero
    5 fette di pane in cassetta
    ½ bicchiere di latte
    300 g di mortadella
    prezzemolo q.b.
    sale

Preparazione


Tagliate il pane in cassetta a striscioline – compresa la crosta - e poi a cubetti e lasciatelo a impregnarsi di latte per qualche minuto. Tagliate allo stesso modo la mortadella – privata di pepe e pistacchio - prima a striscioline e poi a quadratini, infine tritatela.

Unite al pane la carne macinata, poi la mortadella, il sale, l’uovo sbattuto e il prezzemolo precedentemente tritato, quindi impastate con le mani e formate delle palline di media grandezza, appena schiacciate al centro per cuocerle meglio.

Scaldate in padella un filo d’olio e cuocetevi le polpette da entrambi i lati per qualche minuto; a fine cottura sfumate col vino a fuoco vivo prima di spegnere. Se invece non le consumate subito, preparatele e surgelatele: si conservano per circa un mese.

Foto | Flavia Conidi

  • shares
  • Mail