L'orzo freddo al pesto con la ricetta facile

In cerca di piatti freddi estivi? L'orzo freddo al pesto rappresenta una ricetta semplice da servire per il pranzo di tutta la famiglia

Orzo freddo al pesto

Un'alternativa alle solite insalate di pasta o riso all'arrivo dei primi caldi è rappresentata dai cereali cucinati in insalata. A tale categoria appartiene l'orzo freddo al pesto. Ricetta facile, non richiede chissà quali abilità ma regala nel giro di pochi minuti una pietenza colorata e rinfrescante a base di prodotti genuini: cosa volere di più? Come al solito, la ricetta può essere variata in base ai gusti con l'aggiunta o meno di altre verdure ed ortaggi. Ecco come si prepara.

Ingredienti

300 gr di orzo perlato
100 gr di pesto
300 gr di pomodorini
parmigiano reggiano a scaglie
menta e basilico freschi
sale e pepe
olio di oliva

Preparazione

Sciacquare l’orzo sotto l’acqua corrente per un paio di volte quindi metterlo in una pentola coperto d'acqua e fare cuocere, dal momento in cui raggiunge l'ebollizione, circa 25 minuti. Scolarlo e farlo raffreddare quindi trasferirlo in una ciotola e condirlo con il pesto, i pomodorini tagliati a pezzi, il parmigiano reggiano a scaglie e menta e basilico freschi. Regolare di sale e pepe e mescolare molto bene, quindi servire.

Foto | Jason Walsh

  • shares
  • Mail