Come fare la Kinder Paradiso con la ricetta facile

Come fare la torta Kinder Paradiso in casa con la ricetta e le istruzioni passo dopo passo


La Kinder Paradiso è un dolce buonissimo e sfizioso ma industriale, fatto in ingredienti che non possono mai essere freschi e genuini come quelli che acquistiamo e selezioniamo personalmente. Ecco come fare la torta Kinder Paradiso con la ricetta casalinga.

Ingredienti


    Per la base:
    3 uova
    150 gr di farina
    150 gr di zucchero
    50 gr di fecola di patate
    130 gr di burro
    160 ml di latte
    1 cucchiaino di estratto di vaniglia
    1 bustina di lievito
    1 pizzico di sale
    Per la crema:
    60 gr di zucchero
    30 gr di farina
    300 ml di latte
    1 cucchiaino di estratto di vaniglia
    200 ml di panna fresca da montare
    Per decorare:
    zucchero a velo

Preparazione

torta Kinder Paradiso

Per prima cosa bisogna preparare la crema. Prendete un pentolino e mettete lo zucchero, la farina e l’estratto di vaniglia, incorporate il latte a filo fino ad avere una crema omogenea. Mettete la crema sul fuoco e fatela addensare a fuoco dolce, poi mettetela in una ciotola di vetro e poggiate sopra la pellicola trasparente. Fate raffreddare la crema a temperatura ambiente e poi mettetela in frigorifero. Montate la panna fresca e mescolatela con la crema fino ad avere un composto cremoso e soffice.

Prendete una ciotola e mettete dentro i tuorli e lo zucchero, montateli con le fruste elettriche e poi aggiungete la vaniglia e il burro fuso e raffreddato, incorporate la farina setacciata con il lievito e la fecola e alternateli con il latte. Montate a neve gli albumi e poi incorporateli con una spatola dal basso verso l’alto.

Imburrate e infarinate uno stampo quadrato o rettangolare per torte da circa 22 x 22 (o poco più), versate l’impasto, livellatelo e cuocete la torta in forno preriscaldato a 180°C per 30 – 35 minuti circa. Fate raffreddare la torta e poi tagliatela in due dischi, versate la crema e livellatela con una spatola, ricomponete il dolce e fatelo rassodare in frigorifero per almeno un paio di ore.

Tagliate la torta a tranci a poi completate con abbondante zucchero a velo.

Fonte | gnam

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail