Come si prepara il cous cous con la ricetta base

Seguendo i consigli delle ‘massaie’ marocchine ecco come si prepara il cous cous

couscous

Oggi impariamo come si fa il cous cous originale proveniente dal Marocco, con la ricetta che si compone di 7 verdure, poi potete arricchirlo con carne o addirittura pesce a vostro piacimento. Ottimo accompagnato dalla salsa harissa, a base di peperoncini piccanti, semi di carvi, aglio e olio.

Ingredienti



    400 g di cous cous precotto
    2 zucchine
    4 pomodori
    2 carote
    2 rape bianche
    1 melanzana
    300 g di zucca
    1 cipolla
    2 spicchi d’aglio
    1 peperoncino
    4 rametti di coriandolo fresco
    1 bustina di zafferano
    3 dl di brodo vegetale
    100 g di ceci cotti
    100 g di uvetta
    harissa q.b.
    3 cucchiai di burro chiarificato
    sale e pepe

Preparazione


Tagliate

le zucchine a metà nel senso della lunghezza e poi a tocchetti; private i pomodori dei semi e tagliateli in 4; raschiate le carote e fatele a rondelle; pelate le rape e riducetele a quartini; tagliate la melanzana a dadini e la zucca a cubetti.

Sbucciate anche la cipolla e affettatela sottilmente, pelate l’aglio e tritatelo finemente, sminuzzate il peperoncino. In una padella ampia scaldate il burro e rosolatevi per 4 minuti carote, rape e cipolle, poi aggiungete l’aglio, il peperoncino e il coriandolo. Dopo un po’ unite anche la zucca, le zucchine, la melanzana e fate andare altri 4 minuti.

In una pentola coprite il cous cous con 4 dl d’acqua bollente salata, fatelo riposare per 5 minuti, poi scolatelo e sgranatelo. Intanto sciogliete lo zafferano nel brodo e versatelo sulle verdure, unite i pomodori e proseguite per altri 5 minuti; aggiustate di sale e di pepe e servite dopo aver tolto i rametti di coriandolo, accompagnando con ceci, uvetta e salsa harissa servite a parte.

Foto | Javier Lastras

  • shares
  • Mail