La frittata di zucchine, la ricetta per preparararla al forno

L'estate ormai è inoltrata e i prodotti di stagione sono i principi delle nostre tavole come zucchine, peperoni o meloni ed anguria. Prodotti della terra freschi e genuini ci aiutano a reintegrare i sali minerali persi attraverso la sudorazione e a soddisfare il nostro fabbisogno giornaliero di vitamine; per quanto riguarda gli ortaggi poi, questi si prestano ad innumerevoli preparazioni e possono essere la base di ricette deliziose, profumate e leggere.

Le zucchine, grazie al loro sapore delicato sono tra gli ortaggi che meglio si sposano sia con la carne che con il pesce; possono essere utilizzare come condimento per la pasta o per il riso oppure come ingrediente per arricchire fantasiosi piatti a base di uova. Oggi, appunto, vi propongo la ricetta di una semplice frittata che renderemo più leggera grazie alla cottura in forno anziché in padella e ne guadagneremo in gusto e leggerezza.

Ingredienti per 4 persone: 500 g di zucchine, 1 cipolla bianca, 4 uova, 1 bicchiere di latte, 1 pizzico di Grana Padano grattugiato, 2 cucchiai di olio evo, prezzemolo tritato, basilico tritato, sale, pepe.

Preparazione: lavate le zucchine e privatele delle due estremità, poi tagliatele a fettine più sottili possibili oppure, come amo fare io, riducetele alla julienne. Pelate la cipolla bianca e tagliate anch'essa a fettine sottili; ungete una padella antiaderente con un filo d'olio, poneteci le fettine di cipolla e fatela leggermente colorire a fuoco lento, poi unite le zucchine e aggiungete mezzo bicchiere d'acqua. Quando tutti gli ortaggi risulteranno morbidi e l'acqua sarà totalmente evaporata, spegnete il fuoco e condite le verdure con sale e pepe. Dopo averle sgusciate, sbattete le uova intere con una frusta a mano aggiungendo il latte, poi unite il Grana grattugiato, il prezzemolo e il basilico tritato e condite con un pizzico di sale ed uno di pepe. Aggiungete le verdure al composto di uova e mescolate bene tutti gli ingredienti poi versate il composto in una teglia rivestita con carta da forno. Cuocete la frittata in forno preriscaldato a 170 gradi per circa 20 minuti, la frittata dovrà essere ben dorata in superficie e potrete testare la cottura con la prova dello stuzzicadenti: inseritelo nella frittata, se ne uscirà asciutto il piatto sarà cotto a puntino.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail