9 ragioni per cui devi mangiare cioccolato

La bontà del cioccolato non si discute! Ma se parliamo di cioccolato fondente (almeno al 70%) possiamo aggiungere anche una serie di effetti benefici da non sottovalutare

cioccolato fondente

Il cioccolato è un ingrediente di cui fino a poco tempo fa se ne sconsigliava l’assunzione; oggi, tuttavia, se scegliamo un buon cioccolato, sappiamo che possiamo averne dei benefici. Sì, ma quali?

Ecco 9 ragioni per mangiare cioccolato, con una precisazione: ci riferiamo al cioccolato più puro possibile con una percentuale di cacao di almeno il 70%. Il cioccolato al latte e quello bianco contengono maggiori proporzioni di grassi saturi e zuccheri, per cui è da preferire quello fondente. Inoltre, si tenga presente che una buona razione di cioccolato fondente è una barretta di cioccolato sui 20 grammi, da consumare tre o quattro volte a settimana.


  1. Il cioccolato è fonte di antiossidanti, soprattutto di polifenoli, il che vuol dire che il cioccolato fondente può combattere i radicali liberi.

  2. Riduce la pressione arteriosa se si consuma costantemente.

  3. Migliora la sensibilità all’insulina, il che può essere di grande aiuto per prevenire il diabete o per le persone con eccesso di peso che vogliono curare il proprio metabolismo.

  4. Favorisce la circolazione sanguigna grazie ai flavonoidi.

  5. È fonte di potassio, magnesio e calcio che contribuiscono a una corretta salute cardiovascolare e possono favorire il funzionamento del sistema neuromuscolare.

  6. Aumenta il colesterolo buono che aiuta il cuore e il sistema vascolare.

  7. Migliora il metabolismo se assunto regolarmente in quantità moderate.

  8. Aiuta a mantenere i denti sani, soprattutto se si tratta di cioccolato fondente purissimo.

  9. Migliora le abilità cognitive e la memoria.


Una decima ragione? È buono!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail