Come preparare i peperoni alla siracusana

Contorno semplice ma altamente sfizioso, adatto a prendere per la gola i propri ospiti: ecco i peperoni alla siracusana

Come preparare peperoni siracusana

I peperoni alla siracusana rappresentano un contorno estivo super invitante. Semplici da realizzare, gli ingredienti utilizzati fanno la differenza trasformando un comune piatto di peperoni cotti in padella in una pietanza intrigante e saporita. Ad acccompagnare i peperoni, infatti, delle mandorle tostate e del pangrattato, che contribuiscono a donare un tocco di croccantezza al tutto, oltre che dell'aceto che rende il gusto ancora più deciso. Ideale come accompagnamento a secondi piatti di carne e pesce, la ricetta proviene da quì.

Ingredienti

3 peperoni misti
2 spicchi di aglio
2 cucchiai di mandorle
2 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di aceto di vino bianco
menta fresca
olio extravergine d’oliva

Procedimento

Lavare accuratamente i peperoni, asciugarli bene e tagliarli a striscioline. Versare in un tegame poco olio extravergine d'oliva ed unire l'aglio. Fare soffriggere bene ed aggiungere i peperoni, facendoli saltare su fiamma vivace per 4 minuti circa. Mescolarli comunque durante la cottura per evitare che si attacchino al fondo. Adesso fare tostare leggermente le mandorle in una padella antiaderente, quindi tritarle ed unire sale e aceto. Mescolare bene, versare sopra i peperoni il pangrattato, poi le mandorle e le foglioline di menta lavata e tritata. Fare raffreddare e servire.

Foto | Jeremy Keith

  • shares
  • Mail