Le piante aromatiche da usare in estate

Le piante aromatiche da usare in estate

Con l’avvicinarsi dell’estate, le nostre cucine si riempiono di profumi nuovi che ci fanno sentire pienamente la “bella stagione”. Gran parte di questi profumi sono dovuti alle piante aromatiche che spesso crescono sui nostri balconi.

Questi sono i giorni ideali per sistemare il nostro orticello di piante aromatiche di stagione: tra le più comuni ci sono il timo, il basilico, l’origano, la maggiorana, il prezzemolo e il coriandolo. Naturalmente esistono molte più piante aromatiche di quelle or ora citate che possiamo coltivare in casa. Tuttavia, le sei menzionate sono il ventaglio base per riempire la nostra cucina di odori meravigliosi e i nostri piatti con quel gusto in più che fa estate.

Niente è paragonabile alla fragranza di una fogliolina di basilico staccata direttamente dalla pianta per preparare una gustosa insalata di pomodori condita con olio extravergine di oliva. Non c’è bisogno d’altro!

Senza dubbio, avere le proprie piante aromatiche a disposizione è un piccolo piacere che comporta un sorriso di felicità per coloro che amano cucinare con ingredienti freschi e naturali.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail