Il gateau di patate con la ricetta vegan

La versione vegan, che piace a tutti, del gateau di patate: ottimo sia per pranzo che per cena

gateau patate ricetta vegan

Alzi la mano chi non vada matto per il gateau di patate! Quella che vi propongo oggi è la sua versione vegan ricca ed appagante, a base di una serie di ingredienti facilmente reperibili e familiari per chi segua un'alimentazione vegana, che regalano uno sformato totalmente privo di prodotti di origine animale.

Il gateau di patate con la ricetta vegan può essere proposto in qualsiasi occasione: se preparato in anticipo è ancora più buono. Il procedimento proviene da quì, mentre sullo stesso genere vi consiglio anche di provare il seitan al forno con le patate e la frittata di patate e cipolle senza uova.

Ingredienti

8 patate
400 ml di latte di soia
150 gr di tofu
100 gr di seitan
2 cucchiai di farina di frumento
2 cucchiai di lievito in scaglie
pangrattato qb
olio di oliva qb
sale e pepe

Preparazione

Lessare le patate intere con tutta la buccia dopo averle ben spazzolate, per circa 30 minuti. Scolarle e farle intiepidire, quindi sbucciarle e passarle con lo schiacciapatate. Unire sale e pepe, il tofu tagliato a cubetti e il seitan a pezzi. Unire adesso un paio di cucchiai di olio e mezzo bicchiere di latte di soia. Coprire il composto ottenuto con un canovaccio e fare riposare al caldo. Adesso preparare la besciamella vegan facendo scaldare 2 cucchiai di olio in una pentola ed unendo il latte di soia rimasto. Amalgamare bene con una frusta quindi cuocere ancora dopo avere regolato di sale e pepe. Ungere una teglia con olio, cospargere di pangrattato e distribuire metà dell’impasto quindi disporre uno strato abbondante di besciamella e continuare con le patate restanti. Stendere ancora un velo di besciamella e cospargere con pangrattato e lievito in scaglie. Cuocere a 180 °C per circa 30 minuti.

Foto | Rebecca Siegel

  • shares
  • Mail