Tiramisù al tofu: la ricetta light della Dieta Dukan

Ecco a voi la ricetta per un dolce al cucchiaio goloso e light: il Tiramisù al tofu secondo la dieta Dukan. Scoprilo su Blogo

tiramisu-tofu-dieta-dukan

Il Tiramisù è un dolce al cucchiaio tipico della tradizione gastronomica italiana, perfetto per essere gustato sia al termine di un pasto che durante lo spuntino di metà pomeriggio, soprattutto se accompagnato da una tazza di caffè.

La ricetta che andiamo a scoprire oggi riguarda la preparazione del Tiramisù al Tofu con la ricetta secondo la Dieta Dukan (tratta da qui), perfetta per chi vuole mantenersi in forma con gusto.

Ingredienti


2 cucchiai di crusca di avena
2 cucchiai di yogurt naturale 0%
180 gr di TOFU
1 bustina di lievito
2 cucchiaini di dolcificante Tic
1 uovo intero
fare del caffe’ per bagnare la torta

Ingredienti per la crema:
2 uova intere
3 cucchiai di dolcificante
300 gr di formaggio spalmabile light

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta partendo dalla preparazione della base della torta: all'interno di una ciotola abbastanza capiente iniziate a sbriciolare il tofu, quindi mescolatelo insieme alla crusca d'avena, lo yogurt al naturale, la bustina di lievito, l'uovo e il dolcificante, quindi frullate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Dividete ora l'impasto in tre parti e versate ognuna di esse all'interno di un contenitore del diametro di 15 centimetri adatto al microonde. Fate cuocere per circa 2 minuti al massimo della potenza.

Procedete ora con la preparazione della crema: montate gli albumi a neve mentre in un recipiente a parte montate i tuorli con il dolcificante. Aggiungete a quest'ultimo composto il formaggio spalmabile, quindi mescolate bene e aggiungete all'ultimo gli albumi, facendo attenzione che non smontino.

Bagnate ora le basi di tofu con il caffè, quindi iniziate la preparazione del tiramisù mettendo in un recipiente la prima base; ricoprite con uno strato di crema e una spolverata di cacao magro, quindi un'altra base e così via finché non saranno terminati gli ingredienti. Mettete a riposare nel frigo per almeno due ore prima di gustare.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail