Focaccia di patate, pesto e crescenza: la ricetta sfiziosa di Andrea Mainardi

Ecco a voi la ricetta di qualcosa dal sapore rustico e sfizioso: la Focaccia di patate, pesto e crescenza di Andrea Mainardi. Scoprila su Blogo

focacciajpg

Diciamoci la verità: con l'arrivo dell'estate a tutti gli effetti, molti di noi hanno completamente perso la voglia di mettersi ai fornelli a cucinare cose troppo complicate. E perché, allora, non realizzare qualcosa di semplice e sfizioso da gustare caldo o a temperatura ambiente?

La ricetta che andiamo a scoprire oggi riguarda la preparazione della Focaccia di patate, pesto e crescenza dello chef Andrea Mainardi, pronta in pochi minuti e buona da leccarsi i baffi. Ma scopriamola insieme.

Ingredienti


500 gr farina 0
una patata lessa
pecorino grattugiato 30 gr
mandorle
15 gr di lievito di birra
olio evo 100 ml
sale, pepe nero
curcuma
olive di gaeta
basilico
crescenza 150 gr

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta versando all'interno di un recipiente abbastanza capiente la farina 0, il lievito di birra, l'acqua, la curcuma, il pecorino, le mandorle precedentemente tagliate a lamelle, la patata già lessa, il basilico sbollentato, un pizzico di sale e pepe e le olive di gaeta, quindi mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Trasferite l'impasto appena ottenuto all'interno di uno stampo che avrete precedentemente foderato con un foglio di carta oleosa e spennellate la superficie con un filo di olio extra vergine di oliva. Mettete da parte a lievitare per almeno un'ora.

Trascorso il tempo indicato, mettete a cuocere nel forno a 200 gradi per 20 minuti. Togliete dal forno la focaccia, quindi aggiungete la crescenza e gustate ancora caldo.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail