La tartare di salmone affumicato da fare in casa

La ricetta semplice per preparare una ottima tartare di salmone affumicato, una variante della ricetta classica adatta a chi non mangia il pesce crudo

Le tartare sono dei piatti raffinati e chic che generalmente vengono preparati con ingredienti crudi, di solito carne o pesce. Mangiare cibo crudo però non è una cosa che tutti gradiscono anche perché, ammettiamolo, non è che sia esattamente sicuro e salutare, per questo motivo oggi vi propongo la ricetta della tartare di salmone affumicato, una variante buona e sfiziosa che potete offrire ai vostri ospiti.

Ingredienti


    200 gr di salmone affumicato
    Olio extravergine di oliva
    Sale
    Pepe bianco
    1 limone
    1 lime
    1 avocado
    Peperoncino
    Capperi

Preparazione

tartare salmone

Tagliate a metà l’avocado, sbucciatelo e tagliatelo a dadini, mettetelo in una ciotola e conditelo con olio extravergine di oliva, sale, pepe, succo di mezzo limone, capperi e peperoncino, mescolate bene e fate riposare.

Nel frattempo tagliate il salmone affumicato con il coltello in modo da tritarlo quasi del tutto, mettetelo in una ciotola e conditelo con olio, sale, succo di mezzo limone e pepe bianco, mescolate bene in modo che si insaporisca.

Prendete due piatti e mettete i coppa pasta, ponete sul fondo l’avocado e sopra disponete il salmone. Decorate con una fettina di lime, capperi e un pochino di peperoncino.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail