La pasta con fiori di zucca e provola per il pranzo estivo

13 Luglio 2015

Nonostante uno dei loro impieghi più apprezzati sia quello che li vede fritti in pastella, i fiori di zucca possono diventare i protagonisti assoluti di primi piatti da non perdere, come ad esempio la pasta con fiori di zucca e provola. Adatta ad un pranzo estivo indimenticabile, preparare la pasta con fiori di zucca e provola è semplice ed anche veloce. Pochi ingredienti, ma ben selezionati, per dare vita ad un primo particolarmente sfizioso. Ecco la ricetta.

Ingredienti

320 gr di pasta corta
300 gr di fiori di zucca
200 gr di provola
2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 spicchio di aglio
basilico fresco qb
olio extravergine di oliva qb
sale e pepe

Preparazione

Pulire bene ma delicatamente i fiori di zucca privandoli del pistillo. Asciugarli e tenerli da parte. Versare in una padella ampia dell’olio di oliva, una volta caldo unire lo spicchio di aglio e farlo imbiondire. Eliminarlo ed aggiungere i fiori di zucca e farli appassire su fiamma vivace per pochi istanti quindi salare, pepare e allontanare dalla fiamma. Lessare la pasta al dente, saltarla con i fiori di zucca, unire la provola tagliata a cubetti, il basilico sminuzzato e fare insaporire bene. Completare con il parmigiano grattugiato e servire subito.

Foto | mararie

I Video di Gustoblog: Orecchiette Con le Cime di Rapa, Ricetta Originale