Come preparare la macedonia di frutta con liquore

In cerca di un po' di refrigerio? Provate la macedonia di frutta con liquore, ottima anche a fine pasto

Come preparare macedonia frutta liquore

Ideale per la chiusura di un pranzo ricco, come intermezzo pomeridiano ed ancora per un dopo cena fresco e goloso, la macedonia di frutta mette tutti d'accordo. Alzi la mano chi, ritrovandosela davanti in questi giorni di caldo torrido non abbia esultato.

Oggi ve ne proponiamo una versione "strong" con l'aggiunta di liquore, che la rende adatta ai soli adulti e ne esalta il sapore in maniera particolare. La macedonia di frutta con liquore si realizza molto facilmente: potrete servirla all'interno di mezze piccole angurie, dopo averle ben svuotate. In quanto al liquore utilizzatene uno a scelta tra Grand Marnier, limoncello o nocino. Ottimi sono anche lo spumante ed il vino Moscato.

Ingredienti

2 piccole angurie
100 gr di fragole
1 melone
200 gr di mirtilli
limoncello qb
50 gr di zucchero di canna
foglie di menta fresca

Preparazione

Lavare bene la frutta. Tagliare le angurie a metà e ricavarne la polpa con uno scavino apposito ottenendo delle palline. Adesso tagliare anche il melone ed effettuare la stessa operazione. Utilizzare le mezze angurie come contenitore della macedonia. Riunire tutta la frutta in una ciotola, condirla con poco zucchero di canna, il limoncello e mescolare bene. Trasferire nei gusci di anguria e completare con la menta fresca.

didriks

  • shares
  • Mail