Dalla Puglia, l’olio kasher

Il Sole 24 ore ci ricorda che non c’è soltanto il vino kasher (o kasher) ma anche l’olio.

Lo commercializza un’azienda pugliese, la Tenuta del Levante , che alle bottiglie di dop e biologico affianca quelle prodotte seguendo il metodo kasher (cioè quello approvato dagli ebrei osservanti e che prevede il rispetto di un rigido disciplinare).

Per i golosi non osservanti vanno invece segnalati gli oli aromatizzati del Levante: al succo di Tartufo nero, al peperoncino intero, al peperoncino macinato, al rosmarino, al basilico, ai funghi porcini e al limone.

  • shares
  • Mail