I pomodori gratinati in padella per un secondo sfizioso

21 Luglio 2015

I pomodori gratinati in padella rappresentano una soluzione veloce per l’antipasto o il contorno estivo. Semplici ed alla portata di tutti, risultano sfiziosi con il minimo sforzo. Serviteli, dopo averli disposti ordinatamente in un piatto da portata, completandone la presentazione con solo una fogliolina di basilico. Ricordate di tagliare le fette di pomoodoro tutte dello stesso spessore, per consentirne una cottura uniforme. Una variante consiste nel coprire i pomodori anche con una fetta di mozzarella o scamorza affumicata. Provate anche i pomodori gratinati da realizzare con il Bimby e quelli da cuocere al forno.

Ingredienti

4 grossi pomodori
pangrattato qb
1-2 spicchi di aglio tritato
1 cucchiaio di capperi
origano qb
2 cucchiai di parmigiano grattugiato

Preparazione

Lavare bene i pomodori, tagliarli a fette spesse e trasferirli in una padella antiaderente unta con poco olio. Salarli e peparli, coprirli con i capperi e l’aglio tritati, l’origano e il pangrattato misto al parmigiano creando uno strato uniforme. Accendere la fiamma e mettere il coperchio. Cuocere su fiamma media per 10 minuti, quindi togliere il coperchio e fare evaporare l’acqua sprigionata.

Foto | Josefine Stenudd

I Video di Gustoblog: Melanzane grigliate al forno con pomodorini piccadilly