Pasta gratinata con asparagi e tartufo nero: la ricetta sfiziosa di Andrea Mainardi

24 Luglio 2015

La pasta è il primo piatto tipico della tradizione gastronomica italiana: perfetta da gustare calda, è ideale anche da assaporare fredda per un piatto unico durante un pic nic estivo.

La ricetta che andiamo a scoprire oggi riguarda la preparazione dei Pasta gratinata con asparagi e tartufo nero di Andrea Mainardi, con la ricetta proposta durante il programma tv “Ci pensa Mainardi”.

Ingredienti (per 4 persone)

300 gr di fusilli di Gragnano
320 gr di asparagi verdi
40 gr di tartufo nero
Aglio
Olio extra vergine di oliva
Tabasco
Besciamella

Preparazione

Iniziamo la nostra ricetta scendo sbollentare gli asparagi per qualche minuto quindi, una volta ammorbiditi, tagliateli a pezzettini. Prendete parte di essi e fateli saltare in padella per qualche minuto insieme ad un filo di olio e uno spicchio di aglio.

Aggiungete anche la pasta, che nel frattempo avrete cotto in un pentolino a parte, quindi condite con tre o quattro gocce di tabasco. Trasferite ora il tutto all’interno di una pirofila per il forno.

Ricoprite il tutto con la besciamella e il parmigiano grattugiato, gli asparagi rimasti e il tartufo nero che avrete tagliato in scaglie. Mettete a cuocere nel forno a 180 gradi per circa 15 minuti. Da gustare ancora caldo.

Bon appetit!

I Video di Gustoblog: Piers Morgan sputa nel cestino il cibo vegano in diretta tv