Le melanzane in agrodolce alla siciliana con la ricetta semplice

17 Agosto 2015

Amanti dell’agrodolce, non potete perdere questa ricetta. E’ incredibile il gusto unico che aceto e zucchero combinati insieme riescano a conferire alle varie pietanze, ma con le melanzane credo raggiungano il massimo. Le melanzane in agrodolce alla siciliana rappresentano un antipasto o all’occorrenza un contorno semplice ma molto sfizioso, ideale da servire in qualsiasi occasione e da accompagnare con del pane casereccio. Nel caso in cui dovessero avanzare niente paura: il giorno dopo sono anche più buone, provate ad utilizzarle come farcia di bruschette o crostini.

Ingredienti

1,5 kg di melanzane
olio di semi per friggere
1 cipolla
3 cucchiai di olio d’oliva
100 ml di aceto bianco
1 cucchiaio di zucchero
4 cucchiai di salsa di pomodoro

Preparazione

Lavare le melanzane e tagliarle a dadini. Trasferirle in un colino cosparse di sale grosso per almeno 30 minuti, coperte da un peso. Trascorso questo tempo sciacquarle e strizzarle, quindi metterle a friggerle in olio di semi caldo. Adesso mettere in un tegame poco olio, unire la cipolla tritata e fare soffriggere per qualche secondo. Aggiungere la salsa di pomodoro e lo zucchero, e bagnare con l’aceto. Mescolare bene il tutto. Regolare di sale e proseguire la cottura per 10 minuti. Unire, a questo punto, anche le melanzane e farle insaporire bene nella salsa, quindi spegnere la fiamma e fare riposare almeno un’ora.

Foto | Green Mountain Girls Farm