Il nocino con la ricetta tradizionale del liquore

La ricetta tradizionale del nocino per poter portare sulle nostre tavole un sapore unico, che lascerà davvero senza parole i nostri commensali.

Il nocino è un liquore tradizionale che possiamo portare sulle nostre tavole per stupire i nostri ospiti con un gusto davvero unico. Il nocino può essere comodamente preparato anche a casa con la ricetta originale: non è difficilissimo, anche se, come per ogni liquore, ci vuole un po' di tempo.

Ecco come si prepara il nocino con la ricetta tradizionale che abbiamo trovato sul sito dell'Ordine del Nocino Modenese: ovviamente potrete prepararlo "oggi" per poi consumarlo non prima di 12 mesi da quando avrete filtrato il liquore.

nocino-liquore.jpg

Ingredienti del nocino


    1 litro di alcol 95°
    1 chilo di zucchero
    1 chilo di noci
    chiodi di garofano e cannella (ingredienti facoltativi, che potete decidere di aggiungere o meno, a seconda dei vostri gusti)

Preparazione del nocino

Le noci, che dovrebbero essere raccolte a cavallo della festività di San Giovanni Battista, vanno tagliate in 4 parti e messe in un contenitore di vetro con lo zucchero.

Conservate le noci al sole per 1 o 2 giorni, mescolando periodicamente le noci con lo zucchero.

A questo punto potete aggiungere alle noci l'alcol e gli aromi se li volete.

Il prodotto deve essere esposto al sole e aperto ogni tanto per essere mescolato.

Il nocino deve essere filtrato non prima di 60 giorni.

A questo punto possiamo imbottigliare il liquore in contenitori di vetro o in botticelle di legno.

Conservate il nocino in luogo fresco per almeno 12 mesi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail