Lo strudel ai funghi e ricotta con la ricetta facile

Un antipasto che si presta anche come secondo piatto: ecco come si prepara lo strudel ai funghi e ricotta

strudel funghi ricotta ricetta facile

Tempo di funghi questo: perchè non approfittarne per preparare uno sfizioso strudel ai funghi e ricotta da proporre per un pranzo diverso da solito? Pietanza rustica ma non troppo, lo strudel ai funghi e ricotta si rivela essere caratterizzato dal contrasto tra la friabilità esterna della pasta sfoglia e il ripieno cremoso dovuto alla presenza della ricotta. Da non perdere insomma! Servitelo sia come antipasto che some secondo piatto, ma non disdegnatelo anche per il pranzo in ufficio.

Ingredienti

500 gr di funghi
500 gr di ricotta
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
3 fette di prosciutto cotto
1 rotolo di pasta sfoglia
1 uovo
sale e pepe qb
prezzemolo fresco tritato

Preparazione

Tagliare i funghi a fette, farli saltare in padella con olio ed aglio. Unire il prezzemolo e regolare di sale e pepe. Fare intiepidire, quindi stendere la pasta sfoglia. Unire ai funghi la ricotta mescolata con il parmigiano e poco sale ed amalgamare bene. Disporre sulla pasta sfoglia il prosciutto, quindi il ripieno di ricotta e funghi ed arrotolare sigillando bene i bordi. Spennellare in superficie con l'uovo sbattuto, praticare dei taglietti obliqui in superficie e cuocere in forno caldo a 180°C fino a doratura.

Foto | Kurt Bauschardt

  • shares
  • Mail