Lo strudel di pere e cioccolato con la ricetta di Cotto e mangiato

La ricetta golosa per preparare lo strudel di pere e cioccolato con i consigli di Benedetta Parodi

L’arrivo dell’autunno ci fa venire voglia di accendere il forno e preparare gustosi manicaretti soprattutto dolci per i bimbi ai quali è già iniziata la scuola. Oggi vi presento una ricetta facilissima e veloce, lo strudel di pere e cioccolato con la ricetta di Cotto e mangiato, una preparazione molto semplice di Benedetta Parodi.

Ingredienti


    Un rotolo di pasta brisèe
    Una manciata di biscotti secchi
    Pere sciroppate
    Zucchero
    Cannella in polvere
    Pinoli o mandorle in scaglie
    Cacao amaro in polvere
    Cioccolato fondente a scaglie
    Scorza di limone
    Burro
    1 uovo
    Zucchero a velo

Preparazione

strudel di pere e cioccolato

Prendete una ciotola e mettete le pere sciroppate ben scolate, tagliatele a cubetti e poi unite i biscotti tritati, i pinoli, il cioccolato, il cacao e qualche pezzettino di burro. Unite poi la cannella, un pochino di zucchero, la scorza e il succo di limone, mescolate bene tutto con un cucchiaio.

Stendete la pasta brisèe su una teglia coperta di carta da forno, mettete al centro il ripieno e poi arrotolate la pasta e sigillate bene i bordi. Pennellate lo strudel con l’uovo sbattuto e poi cuocetelo in forno a 190°C per 30 – 35 minuti circa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail