Come fare il pane senza lievito a casa, la ricetta originale

Come fare il pane senza lievito a casa, la ricetta originale

L'intolleranza al lievito di birra è sempre più frequente. La difficoltà in questi casi sta nel trovare dei validi sostituti ai prodotti da forno che lo contengono, con, per forza di cose, l'esclusione del pane in favore di prodotti non lievitati che se da un lato possono sostituirlo in un certo qual modo, dall'altro risultano avere una consistenza del tutto diversa. Per chi è abituato a consumarlo abitualmente non sarà facile eliminarlo completamente dalla propria alimentazione. Un valido sostituto è il pane senza lievito da preparare in casa. Un pane che con qualche piccolo accorgimento e con l'utilizzo di alcune sostanze che vanno, in parte, a sostituire il lievito, riesce a gonfiarsi ugualmente in cottura.

Ingredienti: 400 gr di farina bianca, 100 gr di farina integrale, 350 gr di latte, 1 cucchiaio di succo di limone, un paio di cucchiai di olio evo, 1 cucchiaino colmo di bicarbonato di soda, 1 cucchiaino di sale.

Procedimento: versare in una ciotola tutti gli ingredienti secchi e quindi le farine, il sale, il bicarbonato e miscelare bene. In un’altra ciotola versare i liquidi e quindi il latte, il succo di limone e l’olio, e unire nella ciotola con le farine. Amalgamare bene dapprima con un cucchiaio e poi con l'aiuto delle mani e formare una palla.
Lavorare l'impasto lo stretto necessario e formare una palla, disporla sulla placca del forno ricoperta di carta forno dopo averle dato la forma di una pagnotta tonda e infornare a 220C° per 40 minuti circa. Coprirla in cottura con un foglio di alluminio per evitare che si bruci in superficie e lasciarla dentro il forno spento per altri 10 minuti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail