Il vino alle erbe di montagna

Un vino nebbiolo davvero speciale: ben strutturato, impreziosito nel gusto da erbe di montagna, da spezie e da una scorza di arancio. Si chiamerà Donatium e verrà commercializzato a partire da giugno dalla Cave di Donnas, cooperativa agricola specializzata nei rossi di carattere della Valle d’Aosta.

A rendere particolare questa vino, che dovrebbe raggiungere i 15-16 gradi alcolici, sarà proprio l'aroma delle erbe di montagna che consentono numerosi abbinamenti e utilizzi.

Il nuovo vino aromatizzato, di cui nel primo anno verranno realizzate circa 5 mila bottiglie, rappresenta una diversificazione dell'offerta della Cave di Donnas, che commercializza di 150 mila bottiglie all'anno.

  • shares
  • Mail