Balanzoni burro e salvia: la ricetta sfiziosa di Alessandra Spisni

Ecco a voi la ricetta per un primo piatto semplice e sfizioso: i Balanzoni con burro e salvia di Alessandra Spisni. Scoprili su Blogo.

balanzoni-burro-e-salvia-alessandra-spisni.png

I Balanzoni sono un particolare tipo di pasta fresca farcita, nota anche con il nome di "tortellini matti" e che provengono dalla tradizione gastronomica emiliana. Perfetti da assaporare come uno sfizioso primo piatto.

La ricetta che andiamo a scoprire oggi riguarda la preparazione dei Balanzoni con burro e salvia di Alessandra Spisni, presentata nel corso delle ultime ore durante il programma tv di cucina "La Prova del cuoco".

Ingredienti


Per la sfoglia verde:

300 g di farina
2 uova medie
30 g di spinaci lessati e strizzati
noce moscata

Per il ripieno:
250 g di ricotta
25 g di spinaci cotti e strizzati
30 g di burro
basilico fresco
75 g di mortadella tritata
50 g di grana grattugiato
1 uovo
sale e pepe macinati

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta preparando la sfoglia: impastate la farina insieme alle uova, gli spinaci lessati e tritati finemente e un pizzico di noce moscata. Lasciate ora riposare l'impasto per almeno un'ora, quindi stendete la sfoglia sopra ad un piano da lavoro con l'aiuto di un mattarello, fino a renderlo molto sottile.

Passate ora alla realizzazione del ripieno: fate sciogliere all'interno di una padella abbastanza capiente una noce di burro dove farete dorare uno spicchio di aglio, gli spinaci precedentemente lessati e strizzati. Amalgamate poi il tutto con la ricotta, il basilico tritato, l'uovo, il grana, la mortadella grattugiata, il sale e il pepe.

Tagliate ora la sfoglia verde a rettangoli abbastanza grandi; versate nel centro il ripieno appena realizzato, quindi chiudeteli come fossero dei ravioli. Cuocete la pasta farcita all'interno di una casseruola colma di acqua bollente e salata. Una volta pronti, scolateli e conditeli con burro fuso e salvia, quindi servite ancora caldi.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail