Seppie gratinate alle verdure: la ricetta gustosa con il Bimby

Ecco a voi la ricetta per un secondo piatto di pesce semplice e sfizioso: le Seppie gratinate con le verdure con il Bimby. scoprile su Blogo

Come preparare seppie ripiene sugo pugliese

Le Seppie sono una particolare variante di pesce molto versatile in cucina, che permette la preparazione di sfiziosi e veloci manicaretti, tutti da provare, siano essi degli antipasti gustosi o dei secondi piatti leggeri, come quello che andiamo a scoprire oggi.

La ricetta che vi voglio proporre questa mattina riguarda la preparazione delle Seppie gratinate alle verdure con il Bimby (tratta da qui), che vi permeterà in pochi e semplici passaggi, la realizzazione di un secondo piatto leggero e gustoso.

Ingredienti (per 4 persone)


500 grammi seppie, piccole pulite
1 patata
1 carota
1 sedano
1/2 cipolla
1 spicchi aglio
q.b. pane, secco
60 grammi vino, bianco
60 grammi acqua
1 cucchiai dado vegetale Bimby
q.b. prezzemolo
1 pomodoro, maturo
40 grammi olio evo

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta versando nel boccale del Bimby il pane secco tagliato a cubetti che andremo a grattugiare per 20 secondi a velocità 8 o 9. Mettete poi da parte. Versate ora all'interno del boccale l'aglio e il prezzemolo, quindi tritate per 10 secondi a velocità 7 e mettete da parte.

Versate ora nel boccale la patata, la carota, il sedano e la cipolla precedentemente puliti e tagliati a pezzettoni, quindi tritate per 10 secondi a velocità 5. Aggiungete ora metà dell'olio e fate rosolare il tutto per 7 minuti a 100 gradi impostando la modalità mescolare dolce. Versate ora il composto ottenuto metà in un piatto e metà in un altro; in una parte andrete ad aggiungere 4 cucchiai di pangrattato e il trito di aglio e prezzemolo.

Versate l'olio rimanente all'interno del boccale, quindi adagiatevi sopra le seppie. Coprite il tutto con il composto di verdure e fate cuocere per 3 o 4 minuti a 100 gradi in senso antiorario, modalità mescolare dolce. Trascorso il tempo indicato, aggiungete l'acqua, il vino e il dado del Bimby, quindi completate la cottura con il misurino inclinato per una ventina di minuti in senso antiorario, mescolare dolce.

Trasferite il tutto in una pirofila, coprite con il pangrattato e con il pomodoro a pezzetti, condite con un filo di olio e lasciate gratinare nel forno per 10 minuti circa. Prima di servire, ricoprite il tutto con una spolverata di prezzemolo fresco appena tritato.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail