Gli involtini di verza vegetariani con la ricotta

Gli involtini di verza rappresentano una delle portate più sfiziose del periodo: provateli in questa variante leggera e delicata con la ricotta

involtini verza vegetariani ricotta

Gli involtini di verza rappresentano un primo molto invitante. Li preparo spesso utilizzando come ripieno il riso (accompagnato o meno dalla salsiccia), ma questa volta sono stata presa dalla voglia di una farcia più leggera e cremosa, dal sapore delicato, come solo la ricotta sa essere. Diventano così ideali anche per un antipasto sfizioso. Ecco come si preparano gli involtini di verza vegetariani con la ricotta.

Ingredienti

8 foglie di verza
4 fette di pane raffermo
250 gr di ricotta
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
noce moscata qb
latte qb
sale e pepe
olio extra vergine di oliva qb

Preparazione

Mettere a mollo in una ciotola il pane coperto da latte quanto basta. Adesso fare sbollentare in acqua bollente salata per qualche minuto le foglie di verza, scolarle su un canovaccio pulito e tenerle da parte. In una ciotola a parte lavorare la ricotta con la noce moscata, il sale, il pepe, il parmigiano grattugiato. Adesso unire anche il pane strizzato e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Utilizzarlo per farcire le foglie di verza, arrotolarle bene e sistemarle in una teglia da forno unta di olio. Irrorrare ancora con poco olio, spolverare con poco parmigiano e fare cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 15 minuti.

Foto | A. Fiedler

  • shares
  • Mail