Ecco la pasta al cavolfiore acciughe e zafferano per un primo sfizioso

Un primo piatto appartenente alla tradizione siciliana semplice da realizzare e gustoso come pochi, ottimo per rendere unico il pranzo di tutti i giorni

cauliflower

La pasta al cavolfiore, acciughe e zafferano è un primo piatto proveniente dalla tradizione siciliana, profumato, ricco di gusto e perfetto da preparare in autunno, con i cavolfiori di stagione che sanno essere gustosi come non mai. Si tratta di una pietanza che può anche essere improvvisata sul momento e che si presta a rendere il pranzo di tutti i giorni davvero speciale. Utilizzando solo materie prime di qualità otterrette un piatto insuperabile.

Ingredienti

1 cavolfiore piccolo
320 gr di pasta corta
1/2 cipolla
1 bustina di zafferano
2-3 filetti di acciughe dissalate
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
pecorino grattugiato qb

Preparazione

Fare lessare il cavolfiore pulito e tagliato in cimette in una pentola con acqua bollente salata, quindi scolarlo e farlo insaporire in un tegame con la cipolla e le acciughe rosolate in poco olio. Adesso mettere a bollire l'acqua per la pasta con lo zafferano. Buttare la pasta e fare cuocere al dente. Scolarla nella pentola con il cavolfiore e fare insaporire bene regolando di sale e pepe ed unendo del pecorino grattugiato a piacere.

Foto | Alice Henneman

  • shares
  • Mail