La mostarda di uva siciliana con la ricetta semplice

Ecco come si prepara la mostarda di uva siciliana, dolce di origine povera da gustare con il cucchiaino

mostarda uva siciliana ricetta semplice

Contrariamente a quanto ci si potrebbe aspettare dal titolo della ricetta, la mostarda di uva siciliana è semplicemente un budino proveniente dalla cucina povera, che si realizza a partire dal mosto d'uva. Come avviene per ogni ricetta tipica non esiste un unico procedimento: le varianti si sprecano in base alla zona di origine. La mostarda di uva risulta così essere un dolce al cucchiaio sodo, compatto, da mangiare con il cucchiaino a fine pasto tipico del periodo autunnale. Decoratene la superficie, a piacere, con della granella di nocciole tostate e abbondante cannella in polvere.

Ingredienti

1 lt di mosto d'uva
110 gr di amido
cannella macinata qb
granella di nocciole

Preparazione

Portare ad ebollizione il mosto e continuare la cottura fino a farlo ridurre di metà. Unire adesso, poco alla volta e continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi, l'amido, aiutandovi con un cucchiaio di legno. Rappresosi ulteriormente il composto la mostarda è pronta: trasferirla nelle apposite ciotoline, cospargerne la superficie con la granella di nocciole tostate ed abbondante cannella in polvere. Fare raffreddare completamente, quindi gustare.

Foto | Danny Moulyneux

  • shares
  • Mail