Come preparare i biscotti savoiardi siciliani

Conoscete i savoiardi siciliani? Biscotti di origine povera dalla consistenza soffice e spugnosa, ecco come ottenerli in casa

Come preparare biscotti savoiardi siciliani

Chi li conosce sa bene di cosa stia parlando, a chi non li ha mai assaggiati, invece, consiglio vivamente di provare i biscotti savoiardi siciliani. Si tratta di biscotti diversi da quelli ai quali siamo abituati a pensare. Dalla forma allungata, risultano piatti e soffici, si sciolgono quasi in bocca e presentano una superficie quasi screpolata, dovuta alla grande quantità di zucchero a velo cosparso sopra prima della cottura. Il segreto della loro buona riuscita sta nel montare le uova alla perfezione e nell'evitare che si smontino durante la realizzazione. La ricetta proviene da quì.

Ingredienti

6 uova
150 gr di zucchero
150 gr di farina bianca
zucchero a velo

Preparazione

Versare in una ciotola i tuorli ed in un'altra gli albumi. Unire nella prima lo zucchero ed iniziare a montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Adesso unire la farina setacciata, poca per volta, ed incorporla completamente. Aggiungere tre degli albumi montati a neve. Trasferire in una sac à poche e spremere, su una teglia da forno rivestita di carta forno, il composto creando dei bastoncini lunghi circa 10 cm ben distanziati tra di loro. Spolverare con abbondante zucchero a velo e fare cuocere per 15 minuti a 180 °C.

Foto | via Pinterest

  • shares
  • Mail