Come preparare l’orata al cartoccio, ottimo piatto di pesce

4 Agosto 2012

Qualche giorno fa vi ho svelato i miei trucchi per preparare un’ottima orata al forno. Vi ho detto però che anche la cottura al cartoccio non è da sottovalutare. Risulta sana ed anche saporita per via del fatto che tutti gli ingredienti ed i liquidi da essi rilasciati, comprese tutte quelle sostanze che in caso contrario andrebbero perdute, rimangano dentro il cartoccio. A questo proposito vorrei spezzare una lancia a favore di questa modalità di cottura, la quale unisce contemporaneamente i punti di forza della cottura al forno e di quella a vapore. Oltre che dal punto di vista della salute credo anche che risulti più pratica. Basterà infatti posizionare tutti gli ingredienti all’interno di un foglio di alluminio o in alternativa della carta oleata e sigillarla accuratamente, in questo caso l’orata con pochi e semplici ingredienti per un ottimo piatto di pesce.

Ingredienti: 2 orate, 2 spicchi d’aglio, 1 cipolla rossa, 1/2 bicchiere di vino bianco, sale, olio evo, 1 limone, pepe nero, prezzemolo fresco tritato.

Procedimento: stendere un foglio di alluminio sulla placca del forno e posizionare l’orata sopra. Tagliare gli spicchi di aglio a metà e inserirne una metà dentro l’orata e l’altra sopra. Procedere allo stesso modo con il limone. Unire sempre all’interno del foglio di alluminio un po’ di cipolla rossa tagliata ad anelli, del pepe nero ed il vino bianco, ed una manciata abbondante di prezzemolo fresco tritato. Chiudere bene il cartoccio ed infornare per 20-25 minuti a 180° C.

Foto | Flickr

I Video di Gustoblog: JACK O’LANTERN PIE – Halloween recipe