Come stendere la pasta frolla: i trucchi per non fare errori

Come stendere la pasta frolla con o senza mattarello e senza romperla: ecco i nostri consigli!

Come stendere la pasta frolla? Come fare a stenderla senza mattarello e utilizzando questo utile strumento, senza romperla? E cosa fare se non si amalgama o se si briciola? Quante domande per un impasto base come la pasta frolla che tutti dovremmo saper fare. Ecco, allora, i nostri consigli per stendere la pasta frolla al meglio!

Pastry ready to be filled. Making Apple Pie Tart Series.


  • Per stendere con più facilità la pasta frolla, prima avvolgetela in pellicola o carta da foro e fatela riposare in frigorifero.

  • Quando la dovete usare, spolverate il piano di lavoro con farina e impastatela di nuovo.

  • Con l'aiuto del mattarello, stendetela su un foglio di carta da forno, che poi trasferirete nella tortiera.

  • Prima di farcirla, fatela riposare nella tortiera in frigorifero.

  • Quando impastate gli ingredienti, da usare nel giusto dosaggio per non sbagliare, mescolate con cura e con forza.

  • E se non abbiamo il mattarello per stenderla? Tagliate il panetto di impasto in "fette" uguali, che poi andrete a stendere e a compattare con le mani nella tortiera!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail