Le ricette delle zuppe celebrate nei film

A volte c’è proprio bisogno di qualcosa di caldo… anche al cinema

L’anno scorso usciva al cinema un documentario intitolato “La zuppa del demonio”, un’espressione ideata da Dino Buzzati per indicare il lavoro negli altoforni… noi qui, invece, parliamo di tutte altre zuppe, quelle che segnano alcuni momenti importanti di bei film che abbiamo visto e che ci piace rivedere – almeno virtualmente in pochi fotogrammi – insieme, come questo in copertina, “La caduta degli dei”, metafora del crollo della Germania nazista vissuto attraverso un’algida famiglia di magnati dell’acciaio, gli Essenbeck, che a tavola usavano iniziare il pasto con il consommé. Da qui vedrete, poi, passare a zuppe più corpose e corroboranti, perfino con un tocco di esotico, basta pensare alla mitica zuppa di ramen…

Foto | listal.com
Foto | listal.com
Foto | listal.com
Foto | listal.com
Foto | kattebelletje
Foto | listal.com

  • shares
  • Mail