Le frittelle di zucca dolci con la ricetta di Cotto e Mangiato

Provate le frittelle di zucca dolci di Cotto e Mangiato, ricetta semplice ed alla portata di tutti per delle piccole delizie tutte da gustare

frittelle zucca dolci ricetta Cotto Mangiato

Oltre a primi, contorni e secondi piatti, con la zucca si possono preparare numerosi dolci. Oggi vi propongo, ad esempio, delle deliziose frittelle. La ricetta, che proviene da Cotto e Mangiato, è abbastanza particolare prevedendo pochi ingredienti e tra questi una massiccia quantità di zucca che, una volta cotta e ridotta in purea, andrà unita a pochissima farina e lievito di birra per dare vita a delle frittelle croccanti fuori e morbide dentro. Da non dimenticare la spolverata finale di zucchero e cannella che regalano quel tocco di dolcezza super gradito ed un profumo eccezionale.

Ingredienti

1/2 kg di zucca mantovana
10 gr di lievito di birra
3 cucchiai di farina
zucchero
olio di arachidi per friggere
1 pizzico di cannella

Preparazione

Sbucciare la zucca, trasferirla in una teglia rivestita di carta forno, unire mezzo bicchiere di acqua e fare cuocere in forno caldo a 180°C per circa 40 minuti. Una volta cotta eliminare i semi e ridurla in purea. Aggiungere il lievito di birra fatto sciogliere in poca acqua tiepida, un pizzico di zucchero e 3 cucchiai di farina. Fare riposare per un'ora al coperto quindi, con l'aiuto di un cucchiaio, versare il composto in una pentola piena di olio caldo. Fare friggere fino a doratura, scolare e condire con zucchero e cannella.

Foto | Charles Haynes

  • shares
  • Mail