Un buon infuso

Per un buon infuso o un ottimo té ci vogliono buona miscela o selezione di té, acqua non calcarea e una teiera adatta o un buon infusore.

Quei cosini piccoli e artistici (magari a forma di teierina) che vendono un pochino ovunque non sono il massimo. In uno spazio così piccolo le foglie non possono aprirsi e respirare a contatto con l'acqua calda. Il risultato è un té o un infuso non perfetto e si rischia di non assaporare tutte le qualità di un té che forse avete pure pagato caro.

L'ideale sono le bustine di carta o cotone usa e getta o tazze come questa dove l'infusore è bello grande e dotato di un buon filtro per evitarvi di bervi anche le foglioline.

  • shares
  • Mail