La ricetta dei calzoncelli di Natale da fare in casa

Dolci un po’ diversi ma assolutamente natalizi: i calzoncelli

calzoncelli.jpg

Tra le ricette di Natale delle tradizioni regionali che stiamo sfogliando in questi giorni non è passata inosservata quella di questi dolcetti buoni a ogni ora del giorno. I calzoncelli napoletani sono tradizionalmente ripieni di mele (ovviamente non nella versione salata) ma da quel che ho capito nel Picentino, in provincia di Salerno, se ne prepara anche una gustosa variante a base di castagne, ma questi dolcetti, con nomi e ripieni diversi, si gustano un po’ in tutto il sud Italia, Puglia compresa. Noi oggi proviamo quelli tradizionali.

Ingredienti



    150 g di farina
    75 g di burro
    2 uova
    4 cucchiai d’acqua
    1 pizzico di sale
    3 cucchiai di zucchero
    300 g di mele
    2 cucchiai di vino
    1 cucchiaino di cannella

Preparazione
Disponete la farina a fontana, ponete al centro le uova e il burro morbido e iniziate a incorporare la farina poca alla volta. Formate una palla di pasta, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare al fresco per un’ora. Sbucciate e tagliate le mele a fettine, mettetele in un piatto con lo zucchero, il vino e la cannella, quindi copritele e lasciatele a insaporire almeno un quarto d’ora prima di usarle.

Nel frattempo stendete la pasta e ricavatene tanti quadrati o rettangoli, riempiteli con le mele e con un altro rettangolo coprite sigillando per bene i bordi. Infornate a 180° per 30-35 minuti.

Foto | marco

  • shares
  • Mail