Il pasticcio di tortellini all’emiliana, la ricetta da provare

12 Dicembre 2015

Il pasticcio di tortellini all’emiliana è una ricetta speciale e buonissima, un guscio di pasta brisèe che racchiude al suo interno dei tortellini al ragù conditi con besciamella e parmigiano. Questo pasticcio è ottimo da servire per il pranzo di Natale o di Capodanno ma è anche una valida idea per riciclare gli avanzi.

Ingredienti

    2 rotoli di pasta brisèe
    800 gr di tortellini
    500 gr di ragù
    250 gr di besciamella
    70 gr di parmigiano
    2 tuorli

Preparazione

Lessate i tortellini e conditeli con un ottimo ragù fatto in casa, come quello scelto da noi. Prendete una teglia e foderatela con la carta da forno, foderatela con uno strato di pasta brisèe e versate dentro metà dei tortellini al ragù, unite metà della besciamella e un po’ di parmigiano e poi completate con tortellini, besciamella e parmigiano rimasti.

Coprite con la pasta brisèe e sigillate i bordi in modo da avere uno scrigno. Pennellate la superficie con i tuorli d’uovo e poi cuocete il vostro pasticcio in forno preriscaldato a 180°C per 20 – 25 minuti. Completate con qualche minuto di grill e servite.

Leggi anche: Come fare il condimento per i tortellini con 5 ricette veloci

I Video di Gustoblog: Semifreddo al cioccolato (Mattonella al cioccolato)