Come preparare la torta paradiso con crema al limone

La torta paradiso è una delle più amate, ecco come renderla ancora più irresistibile con una farcia profumata, una deliziosa crema al limone

Come preparare torta paradiso crema limone

La torta paradiso è uno dei dolci più amati della tradizione pasticcera italiana. Nasce a Pavia ma è apprezzata in tutta la penisola. Apparentemente simile al pan di spagna, dal quale si discosta per l'aggiunta del lievito e del burro risulta, rispetto a quest'ultimo, scioglievole e delicata al palato. Ottima da sola, semplicemente spolverata di zucchero a velo, rappresenta un'ottima base da farcire e decorare. Vi suggerisco di tagliarla in due strati e riempirla con della crema al limone, per un risultato irresistibile. Ecco come preparare la torta paradiso con crema al limone ideale come dessert di fine pasto.

Ingredienti

Per la base:
300 gr di burro
3 uova
3 tuorli
300 gr di zucchero
100 gr di farina
200 gr di fecola di patate
1 busta di lievito
1 busta di vanillina
scorza di limone
zucchero a velo

Per la crema:
125 gr di burro
150 gr di zucchero
2 uova
succo di 2 limoni
300 ml di panna

Preparazione

Montare le uova con i tuorli ced il burro, quindi unire lo zucchero sempre continuando a montare e la farina, la fecola ed il lievito. Aggiungere adesso la vanillina e la scorza di limone ed amalgamare bene. Trasferire in una teglia rivestita di carta forno e fare cuocere la torta in forno caldo a 180 gradi per circa 40 minuti. Sfornare e fare raffreddare.

Nel frattempo preparare la crema: fare sciogliere il burro ed unire metà dose di zucchero. Montare le uova con quello rimasto. Unire il succo di limone al burro, allontanare dalla fiamma ed aggiungere le uova. Porre nuovamente sulla fiamma e fare addensare, quindi montare la panna ed unirla delicatamente alla crema ormai fredda. Fare raffreddare la torta, tagliarla a strati, farcirla con la crema e ricomporla, spolverare di zucchero a velo e conservare in frigo.

Foto | Kimberly Vardeman

  • shares
  • Mail