La crostata alla crema di mandorle prugne e albicocche

12 Agosto 2012
di Sara

Estate tempo di crostate, e la rima non è che l’ulteriore conferma alla bontà del detto, perché è nel momento in cui la frutta è più zuccherina che questi dolci danno il meglio di sé a patto di abbinarsi ad una base friabile e ad una crema piacevole che non sovrasti la dolcezza della copertura. La gelatina non è necessaria, ma permette di conservare l’estetica desiderata anche dopo il taglio. A voi la scelta.

Ingredienti: pasta, 500 gr di farina, 250 gr di burro freddo, 150 gr di zucchero, 2 uova, 1 pizzico di sale. Crema e decorazione, 1/2 litro di latte, 3 tuorli, 1 limone non trattato, 75 gr di polvere di mandorle, 50 gr di zucchero semolato, 50 gr di farina, 10 albicocche medie, 10 prugne mature.

Preparazione. Cominciate con la pasta frolla per approfittare del tempo di riposo e preparare la crema e la frutta. Sbriciolate zucchero e farina con il burro, unite le uova e il pizzico di sale lavorando energicamente fino ad ottenere una sfera di pasta. Avvolgetela nella pellicola e ponetela a riposare nello scomparto più freddo del frigorifero. Passate quindi alla crema, per la quale procederete lavando accuratamente il limone e mettendo un pezzetto di buccia in una casseruola, per poi ricoprirlo con il latte e metterlo a scaldare sul fuoco per qualche minuto. Filtrate e versate a filo sui tuorli sbattuti con lo zucchero e poi unite le due farine mescolando con una spatola. Rimettete il tutto sul fuoco fino ad addensamento. Preriscaldate il forno a 180°, foderate la teglia con la carta da forno e ricopritela con la pasta, picchiettatela con la forchetta e schiacciate con un peso per evitare che gonfi in cottura. Lasciatela dorare per una trentina di minuti. Sciacquate la frutta e tagliate le albicocche a metà e le prugne a spicchi, poi cospargetela con il succo di limone. Rimuovete il peso, spalmate la crema e ricoprite con la frutta disposta a raggiera. Cuocete ancora per cinque minuti, e servite la torta ben fredda.

Via | flickr.com

I Video di Gustoblog: Carne macinata cipolle e funghi | www.tuttoirlanda.com