Il pan di spagna ripieno di ricotta per il dessert di fine pasto

In cerca di un dessert facile ma godurioso per la fine dei pasti? Ecco il pan di spagna ripieno di ricotta, semplice e veloce da realizzare

pan spagna ripieno ricotta per essert fine pasto

Sul pan di spagna ripieno di ricotta non c'è poi molto da dire se non che si tratti di un dolce perfetto per concludere alla grande un pranzo, festivo o meno. Il suo punto di forza sta sicuramente nel ripieno, una golosissima crema di ricotta molto semplice da realizzare che prevede due soli ingredienti e che si presta, qualora vogliate, come farcia dei cannoli siciliani (avete presente?). La base, invece, è un comunissimo pan di spagna, soffice ed alto, che non ha bisogno di troppe parole. Una volta farcita la torta spolveratela solo con dello zucchero a velo o con una valanga di riccioli di cioccolato et voilà, pronta per l'assaggio.

Ingredienti

Per il pan di spagna:
6 uova
180 g di zucchero
120 g di farina
120 g di fecola
Per la crema:
1 kg di ricotta di pecora freschissima
600 gr di zucchero

Preparazione

Preparare il pan di spagna: montare i tuorli con lo zucchero con le fruste elettriche. Setacciare la fecola con la farina ed unirli ai tuorli quindi concludere con gli albumi montati a neve incorporandoli delicatamnete per non farli smontare. Versare il composto in uno stampo imburrato ed infarinato. Infornare a 170°C per 30 minuti circa. Preparare la crema: fare sgocciolare la ricotta (se troppo fresca) ed amalgamarla con lo zucchero. Lasciare riposare per circa un’ora quindi setacciarla. Tagliare il pan di spagna a strati e farcirli con la crema.

Foto | Parker Knight

  • shares
  • Mail