La pasta con i cavolini di Bruxelles e pancetta per un primo gustoso

La ricetta di un primo da non perdere: provate la pasta con i cavolini di Bruxelles e pancetta per un pranzo da leccarsi i baffi

pasta cavolini Bruxelles pancetta primo gustoso

Non so voi, ma ogni qualvolta mi ritrovi di fronte, nel banco delle verdure, i cavolini di Bruxelles il passo da li a ritrovarmeli all'interno del carrello è molto breve. Così che, una volta tornata a casa, non posso fare altro che utilizzarli in qualcosa di quantomeno sfizioso. Una delle ultime ricette provate a riguardo è la pasta con i cavolini di Bruxelles e pancetta. Connubio di sapori che risulta essere sempre vincente, anche nei primi piatti dona il meglio di se.

Ingredienti

400 gr di cavolini di Bruxelles
320 gr di pasta corta
100 gr di pancetta a dadini
1 cipolla piccola
1 noce di burro
olio extra vergine di oliva qb
sale e pepe

Preparazione

Pulire i cavolini eliminando le foglie esterne più dure. Farli cuocere a vapore per 20 minuti quindi farli raffreddare. In una padella versare l'olio extra vergine di oliva, il burro, la cipolla affettata sottilmente e la pancetta e fare rosolare bene il tutto. Unire anche i cavolini di Bruxelles tagliati a metà e regolare di sale e pepe. Aggiungere in padella qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta quindi tuffare anche questa, scolata al dente, e fare saltare il tutto per qualche istante.

Foto | Lablascovegmenù

  • shares
  • Mail