Brasato di manzo al Barolo: la ricetta di Sergio Barzetti

Ecco a voi la ricetta per un secondo piatto a base di carne dal gusto sopraffino: il Brasato di manzo al Barolo di Sergio Barzetti con la ricetta spiegata passo passo su Blogo

Brasato

Il Brasato di manzo è un secondo piatto a base di carne molto rinomato e ricercato, particolarmente indicato per essere proposto durante le occasioni più informali, quando è fondamentale avere successo con i nostri ospiti a tutti i costi.

La ricetta che andiamo a scoprire oggi riguarda la preparazione del Brasato di manzo al Barolo di Sergio Barzetti, presentato in occasione della puntata odierna del programma tv di cucina "La Prova del cuoco".

Ingredienti


1,5 kg di cappello del prete di bovino adulto
150 g di pancetta steccata
3 scalogni
2 coste di sedano con foglie
6 carote
60 g di burro chiarificato
3 bicchieri di Barolo
4 foglie di alloro
1 bicchierino di brodo di carne
2 bacche di ginepro
2 chiodi di garofano
1 scorza di limone
1 ramo di rosmarino

Per contorno:
800 g di patate lessate
200 ml di latte
50 g di lenticchie rosse
60 g di grana
sale e noce moscata

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta incidendo la carne a metà e inserendo all'interno del taglio le fette di pancetta. Trasferitela poi a marinare all'interno di una casseruola insieme al sedano, lo scalogno, la carota tagliata a pezzetti, le bacche di ginepro, i chiodi di garofano, l'alloro e altri aromi a piacere. Coprite il tutto con il Barolo e coprite con un coperchio, quindi lasciate riposare per tutta la notte.

Trascorso il tempo indicato, filtrate parte del vino rosso. In una casseruola fate scaldare il burro chiarificato insieme alla carne, la carta, il sedano e lo scalogno tagliati finemente (non quelli che abbiamo usato per la marinatura). Aggiungete il vino della marinatura e aggiungetene dell'altro fresco e del brodo. Lasciate cuocere per 5 ore circa; 30 minuti prima del termine, aggiungete due pezzettini di cioccolato fondente. Servite la carne tagliata a fettine e ancora bollente.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail