Branzino in sfoglia con carciofi: la ricetta di Anna Moroni

Ecco a voi la ricetta per un secondo di pesce semplice e gustoso: il Branzino in sfoglia con carciofi di Anna Moroni. Scoprilo su Blogo

branzino-carciofi-sfoglia-carciofi-anna-moroni.jpeg

Il Branzino in sfoglia è un delizioso secondo piatto a base di pesce che ben si presta per essere proposto ai nostri ospiti nelle occasioni più eleganti e festaiole, come ad esempio quella del Cenone di Capodanno.

La ricetta che andiamo a scoprire oggi riguarda la preparazione del Branzino in sfoglia con carciofi di Anna Moroni, presentata in occasione di una delle ultime puntate del programma tv di cucina "La Prova del Cuoco".

Ingredienti


1 branzino di mare da 1 kg
5 carciofi
1 cucchiaio di curry in polvere
1 limone
1 manciata di foglie di prezzemolo
1 pasta sfoglia rettangolare
olio evo

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta partendo dai carciofi: dopo averli puliti e tagliati a fettine, riponeteli in una ciotola con acqua e limone. Dopo una mezz'oretta circa, scolateli e fateli cuocere in una padella con un filo di olio e del prezzemolo.

Tagliate ora il branzino in due filetti, quindi sigillateli in una padella per un paio di minuti per lato insieme ad una presa di curry, quindi mettete da parte a freddare. Prendete poi la pasta sfoglia e tagliatela a cerchi con un coppapasta.

Foderate una teglia per il forno con la carta apposita, quindi stendetevi sopra un filetto di branzino, coprite con i carciofi e di nuovo con il branzino. Spennellate con l'uovo sbattuto e ricoprite con i dischi di pasta sfoglia. Mettete a riposare in frigorifero, quindi cuocete per 10 minuti a 220 gradi. Da servire ancora caldo.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail