Gli spaghetti ai pistacchi e bottarga per un primo ricercato

Un primo piatto particolare da realizzare con pochi ingredienti, ma di qualità, capaci di regalare un gusto unico

spaghetti pistacchi bottarga primo ricercato

Avete presenti quei giorni in cui vorreste portare in tavola qualcosa di diverso dal solito, ricercato magari, ma non avete la minima intenzione di passare ore ai fornelli? A volte basta veramente poco: partite, ad esempio, da un paio di ingredienti particolari e di sicuro successo. Su queste premesse si basano gli spaghetti ai pistacchi e bottarga, primo di grande gusto e pronto a prendere per la gola anche nelle occasioni speciali. Ecco come prepararli con la ricetta facile perfetta per accontentare, e stupire allo stesso tempo, anche i palati più esigenti.

Ingredienti

320 gr di pistacchi
100 gr di bottarga di tonno
100 gr di pesto di pistacchio
granella di pistacchio qb
1 spicchio d'aglio

Preparazione

Versare in una padella antiaderente l'aglio e farlo rosolare per qualche minuto, quindi spegnere la fiamma. Nel frattempo mettere a lessare gli spaghetti in acqua bollente salata, quindi scolarla al dente e versarli all'interno del tegame con l'olio e l'aglio. Unire il pesto di pistacchi e la bottarga grattugiata grossolanamente. Fare saltare giusto un minuto, quindi servire subito, decorando in superficie con la granella di pistacchi. Servire subito, ben caldi.

Foto | Luca Nebuloni

  • shares
  • Mail