La ricetta dell'oatmeal perfetto per la colazione

Alternativa al porridge per una colazione sana e nutriente, ecco la ricetta dell'oatmeal che arriva dall'America, perfetto per fare un pieno di energie al mattino

oatmeal-colazione.jpg

Gli amanti del porridge lo conosceranno già. A chi non l'avesse ancora mai sentito nominare dico subito che l'oatmeal non è poi così lontano dal primo. Se il porridge non è altro che una zuppa a base di fiocchi di avena cotti in un liquido (solitamente acqua o latte, vegetale o meno) l'oatmeal prevede gli stessi ingredienti ma un metodo di preparazione differente.

Ottimo per una colazione sana, nutriente, leggera e vegana (con qualche piccolo accorgimento), si tratta di una preparazione che non richiede alcuna fatica se non quella relativa al mettere insieme tutti gli ingredienti in una ciotola. Una volta pronto vale la stessa regola che si applica al porridge, ovvero quella di arricchirlo personalizzandolo a piacere con frutta secca o fresca, semi oleosi e sciroppi vari. Ecco di seguito spiegato come si prepara. Le dosi riportate sotto si intendono per 3-4 persone.

Ingredienti

100 gr di fiocchi di avena
400 ml di latte vaccino o vegetale
1 pizzico di sale
2 cucchiai di miele o zucchero di canna
frutta fresca e/o secca

Preparazione

La sera precedente versare l'avena ed il latte in una ciotola capiente quindi coprirla con un coperchio o con della pellicola trasparente. Porre in frigo e fare riposare fino al mattino. Adesso trasferire la ciotola nel microonde e fare cuocere il tutto per 2 minuti a potenza medio/alta. Tirare fuori dal forno, unire il miele o lo zucchero, un pizzico di sale e mescolare bene. Aggiungere infine la frutta fresca e secca a piacere e servire subito.

Foto | thebittenword.com

  • shares
  • Mail