Il semifreddo al pistacchio e nutella per il dessert di fine pasto

Godurioso come pochi, il semifreddo al pistacchio e nutella si presta a diventare un ottimo dessert di fine pasto: ecco come si prepara

Il semifreddo al pistacchio e nutella per il dessert di fine pasto

Abbinamento a dir poco libidinoso, quello tra i pistacchi e la nutella è il matrimonio perfetto che sta alla base di questo dessert al cucchiaio da leccarsi i baffi. Il semifreddo al pistacchio e nutella è un'alternativa golosa al classico gelato, da servire a fine pasto o in qualsiasi altro momento abbiate voglia. Si tratta di un dolce perfetto per diverse occasioni. Il semifreddo ottenuto, una volta pronto, va irrorato con una invitante salsa alla nutella, ma nel caso in cui preferiate, unitene qualche cucchiaio anche all'impasto.

Ingredienti

1/2 lt di panna fresca
180 gr di zucchero semolato
150 gr di pistacchi
4 uova
1/2 bacca di vaniglia
2 cucchiai di pasta di pistacchi di Bronte
200 gr di nutella
latte qb

Preparazione

Montare la panna a neve ferma all'interno di una ciotola capiente insieme ai semini della bacca di vaniglia e conservare in frigo. Adesso tritare molto finemente i pistacchi e ridurli in farina. Montare i tuorli con lo zucchero ed ottenuto un composto gonfio e spumoso unire anche i pistacchi, quindi la panna montata a neve, con delicatezza, ed infine gli albumi, anch'essi montati a neve. Distribuire il composto ottenuto in uno o più stampini monoporzione e tenere in freezer per almeno 4 ore. Una volta pronto tirarlo fuori e servirlo con una salsa di nutella tiepida ottenuta facendola scaldare leggermente con poco latte.

  • shares
  • Mail