Le zeppole di Carnevale al forno: ecco la ricetta da seguire

Un dolce di stagione della tradizione da non dimenticare

Zeppole

Le zeppole alla crema sono tra le ricette di Carnevale più trasversali, cioè che si trovano in tutte le regioni italiane, ma molti le consumano anche in occasione di San Giuseppe, il 19 marzo, in cui si festeggiano tutti i papà. La base è quella della pasta choux, la stessa dei profiterol per intenderci, e il risultato, che ben conosciamo, è altrettanto goloso, anche se noi oggi le facciamo al forno, mentre la cottura originale è ovviamente la frittura.

Ingredienti



    150 g di farina
    100 g di burro
    4 uova
    2 cucchiaini di zucchero
    250 ml d’acqua
    1 bustina di vanillina
    1 pizzico di sale
    crema pasticcera q.b.
    amarene sciroppate
    zucchero a velo

Preparazione


In u pentolino fate fondere il burro e quando inizierà a friggere, unite lo zucchero e la farina mescolando bene con un cucchiaio di legno. Quando l’impasto inizierà a staccarsi dalle pareti, trasferitelo su un piatto e schiacciatelo con le dita per farlo raffreddare prima.

A questo punto, aiutandovi con un mixer, aggiungete le uova una alla volta assicurandovi di aver fatto ben amalgamare il precedente prima di passare al successivo, quindi riempite una tasca da pasticcere con il beccuccio a stella e formate le zeppole sulla placca del forno rivestita di carta. Infornate le zeppole a 200° per i primi 10 minuti, poi a 180° per altri 20 (mezz’ora in tutto).

A questo punto farcite con la crema pasticcera, adagiate su ogni zeppola un’amarena sciroppata e polverizzate con zucchero a velo.

Foto | Ilares Riolfi

  • shares
  • Mail