La ricetta delle nocche di Carnevale dal Cilento

Ecco a voi la ricetta per dei golosi manicaretti da realizzare in occasione dei giorni di festa: le Nocche di Carnevale dal Cilento. Scoprile su Blogo

nocche-carnevale-ricetta.png

Tra le ricette di Carnevale a cui non possiamo assolutamente fare a meno ci sono quelle che riguardano la preparazione di sfiziosi manicaretti provenienti dalle tradizioni gastronomiche delle regioni d'Italia.

La ricetta che andiamo a scoprire oggi riguarda la preparazione delle Nocche dolci di Carnevale dal Cilento, con la preparazione tratta da qui, perfette da realizzare in questi ultimi giorni di festa.

Ingredienti


600 g di farina 00
80 g di burro o strutto
2 uova
4 tuorli d’uovo
500 ml di latte
250 g di zucchero
1 bicchiere di vino bianco o spumante
1 pizzico di sale
1 pizzico di lievito
1 buccia di limone
cioccolato
zucchero a velo
miele d’api
confettini di zucchero o di cioccolata
olio per friggere

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta versando all'interno di un pentolino i tuorli d'uovo, il latte, la buccia di limone, 200 gr di zucchero, 100 gr di farina setacciata, quindi mescolate il tutto per una decina di minuti circa, fino a raggiungere l'ebollizione. Versate ora la crema ottenuta, quindi mettetela da parte a freddare e dividetela in due porzioni.

Versate il cioccolato a pezzettini in una ciotola di acciaio e scioglietelo a bagnomaria, continuando a mescolare con un mestolo di legno. Una volta fuso, incorporatelo in uno dei due recipienti con la crema. Mescolate bene.

Impastate ora 500 gr di farina, lo strutto, 2 uova intere, il lievito e 50 gr di zucchero; incorporate anche il vino bianco, quindi mettete a riposare da parte il tutto per almeno mezz'ora.

Stendete la pasta ottenuta e tagliatela dandogli la forma circolare. All'interno di ogni dischetto posizionate un cucchiaino di crema o uno di cioccolata, quindi ricoprite il tutto con un'altro dischetto. Fate cuocere i manicaretti in una casseruola colma di olio bollente da frittura. Non appena si saranno freddati, decorateli con zuccherini colorati prima di servire.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail